Blog COME SCONFIGGERE LA CELLULITE CON L’ACQUA

Blog

blog

COME SCONFIGGERE LA CELLULITE CON L’ACQUA

  • by actionclub
  • 21 Ottobre 2015

In poche righe,  vorrei mettere in evidenza  come attraverso una equilibrata assunzione di acqua giornaliera si possa ridurre ed in alcuni casi eliminare un problema che affligge l’80% delle donne nel mondo: la cellulite.

Tale problema  si manifesta come un insieme di cellule adipose sedimentate nei tessuti sottocutanei, che si rendono visibili ad occhio nudo come un rilievo sulla pelle. Non è ancora stato chiarito totalmente, dalla comunità medico scientifica, il perché si formi la cellulite anche se è ormai chiaro come gli estrogeni, i principali ormoni femminili, regolati dal progesterone, quando entrano in conflitto tra di loro possano portare a  diversi effetti collaterali, tra cui un accumulo eccessivo di tossine nelle cellule adipose che si formano nei tessuti connettivi sottocutanei.

Ecco allora come si forma la cellulite a causa di questo fenomeno:

     – Accumulo di liquidi linfatici ed agenti inquinanti nei tessuti della cute.

     – In seguito a questo incremento di tossine, le cellule adipose aumentano la loro massa.

     – Diminuzione della circolazione e del drenaggio linfatico.

     – Ostruzione dei canali circolatori.

     – Il passo finale è la formazione del tipico effetto a “fossette” visibile nella pelle.

L’acqua che compone circa il 70% del corpo umano è un elemento fondamentale per i tessuti della pelle, rendendola più vigorosa e colorata. Idratando la pelle aumenterete la sua elasticità, oltre a disintossicarla dalle tossine e a purificarne il sangue che scorre lungo i tessuti, bloccando così l’aumento di massa delle cellule adipose.

Bevendone la dose giornaliera consigliata, ovvero almeno 1,5 l al giorno, eliminerete la ritenzione idrica favorendo il drenaggio linfatico e liberando i canali circolatori da eventuali ostruzioni. Tisane ed infusi aiuteranno a drenare i liquidi in eccesso ristagnanti nelle zone critiche. I benefici per la salute ed estetici che ne otterrete potrebbero impressionarvi.

 

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× Scrivici su whatsapp